LA CITTÀ PERMEABILE – stampe, 2012

  • Fine-Art Print Aquarell Torchon
  • AP 21 x 29 cm, edizione unica
  • 50 x 70 cm, edizione unica
  • 70 x 100 cm, edizione unica
  • 90 x 130 cm, edizione unica

La città permeabile è una serie di 5 stampe grafiche tratte da 5 fotografie prese lungo il percorso della Sprea, partendo dal non più funzionale porto dell’Est (Osthafen) fino all’attivo porto dell’Ovest (Westhafen). Seguire il percorso del fiume come strumento critico di investigazione urbana utile alla focalizzazione di punti dove il corso d’acqua incontra luoghi di infiltrazione sociale, culturale, storica, politica ed economica. Questi luoghi, in ordine di percorso da Sud verso Nord seguendo la corrente della Sprea, sono il porto dell’Est, l’area dell’isola, quella del Parlamento, quella del Ministero degli Interni e infine il porto dell’Ovest.Posti dove affluiscono contenuti (merci o informazioni) e memoria (persone e architettura-urbanistica). Vie di comunicazione, di informazione, dove avvengono incontri. Sincronici spazi dello stare e dell’andare, dove il nomadismo incontra la sedentarietà. Dove continuano i cambiamenti del corpo urbano e sociale. Lenti e costanti flussi di dati, nozioni e relazioni che trasformano la città permeabile. La serie applica metodologie di ricerca site-specific all’analisi del territorio attraverso l’atto del camminare, considerato come atto di intervento e di cambiamento del paesaggio, restituito poi con le lenti della fotografia.