Il GIARDINO DEGLI ANIMALI ESTINTI – stampe/disegni, 2020-2018

  • matita e stampa su carta fatta a mano
  • diverse dimensioni

Questa serie di stampe e disegni prende in considerazione ulteriormente il tema dell’impatto dell’azione dell’uomo sull’ambiente questa volta però rispetto al mondo animale.
Si tratta di una serie di lavori in cui vengono ritratti gli animali estinti in un specifica area geografica. Nella foto qui sopra ad esempio si descrive la Sicilia, terra in cui un tempo vivevano anche leoni, elefanti, ippopotami e sorprendentemente anche cervi. Il bracconaggio, la caccia, le tecniche di coltivazione portate dai romani e che hanno cambiato gli orizzonti del paesaggio, i cambiamenti climatici e la sempre piu’ attiva occupazione del territorio da parte dell’uomo hanno causato la scomparsa di molte specie. Un processo drammatico ancora in corso e che prevede al suo compimento a lungo termine la perdita di una biodiversità ricca ed inclusiva.